La disinfezione consiste in un trattamento che si effettua con prodotti disinfettanti che tendono ad abbassare notevolmente la quantità di microrganismi patogeni presenti nell’ambiente.

La pulizia, sanificazione e disinfezione sono tre operazioni diverse che si caratterizzano però dal comune obiettivo: rendere salubre un ambiente in modo da permettere di vivere e lavorare in modo tranquillo e senza pericoli.

Richiedi un preventivo!

 

Cosa occorre fare prima dell’intervento di disinfezione?

Anche prima di effettuare le operazioni di disinfezione occorre procedere ad operazioni di pulizia accurata, operazione propedeutica e determinante per il successo della fase successiva.

La pulizia ha lo scopo di rimuovere la totalità dello sporco visibile (materiali organici, polvere, liquidi, grassi, ecc.).

La prima fase di qualsiasi operazione come la sanificazione e la disinfezione, quindi deve essere la pulizia attenta e professionale degli ambienti che si effettua con:

  • asportazione dello sporco visibile con mezzi manuali e meccanici
  • detersione con prodotti adatti al tipo di superficie presente
  • risciacquo
  • asciugatura

 

Come si effettua la disinfezione?

Dopo aver effettuato le opportune operazioni di pulizia come descritto sopra, effettuiamo la disinfezione servendoci di prodotti a base di cloro (ipoclorito di sodio) per i pavimenti e prodotti a base idroalcolica (etanolo) per quanto riguarda le superfici.

 

Domande frequenti sulla disinfezione:

top